Il 2015 di Asolo ReAttiva

//Il 2015 di Asolo ReAttiva

Il 2015 di Asolo ReAttiva

Scriviamo a qualche giorno dall’ultimo evento organizzato dall’associazione, ovvero il Concerto Gospel a Villa d’Asolo, tenutosi il 27 dicembre. Il successo di questa seconda edizione, andato oltre ogni più rosea aspettativa, è il frutto di lavoro e tenacia, ma soprattutto della partecipazione, presenza e contributo di tutti voi e degli sponsor che ci hanno sostenuto.

In quest’anno che sta per concludersi abbiamo cercato di riproporre eventi già presenti in anni passati come il Cineforum 2015 in Teatro Duse e l’Asolo ReAttiva Tour, cioè la nostra presenza itinerante nelle Sagre delle varie frazioni del Comune.

Abbiamo provato ad innovarci ed innovare, collaborando con l’associazione InArtEventi  per la prima edizione del Festival del Viaggiatore proponendo la passeggiata tra i miti e le leggende asolane e la Biblioteca Vivente nella splendida cornice della Torre Reata, in collaborazione con la Biblioteca Vivente Treviso. A questo proposito, ringraziamo tutti i volontari che hanno aiutato e permesso la realizzazione del Festival del Viaggiatore.

Le collaborazioni non si sono fermate qui: abbiamo presenziato alla Festa del Volontariato il 18 ottobre organizzata da Auser, Filo d’argento e Cooperativa Olivotti con l’obiettivo di aumentare la connettività tra le associazioni e di farle conoscere in maniera aperta alla cittadinanza. Abbiamo inoltre sostenuto l’Associazione Telefono Azzurro Onlus con l’evento “Accendi l’azzurro” attraverso la presenza il 22 novembre in piazza Garibaldi e la vendita delle casette.

Tutto questo non sarebbe stato possibile se non ci foste stati voi: tutte le offerte donate all’Associazione Asolo ReAttiva sono e saranno impiegate per l’organizzazione di nuovi eventi e collaborazioni all’interno del Comune di Asolo.

Vogliamo concludere questo anno con un augurio per il 2016:

Vi auguriamo il tempo per un sorriso e per un abbraccio. Vi auguriamo il tempo per voi stessi e per gli altri, per le piccole cose e per quelle grandi. Ma soprattutto vi auguriamo il tempo autentico dove possiate sentirvi veramente felici! Buone feste!

By |2016-02-17T14:14:17+00:00dicembre 30th, 2015|Blog|0 Comments

About the Author: